Loading

wait a moment

Campagna acquisti Juventus: è stata veramente sbagliata?

Il mercato del mondo del calcio è in grado di fare passare notti in bianco a più persone, compresi i tifosi che vivono dei veri e propri periodi di passione intensa.

Campagna acquisti: solo errori?

Spesso, seduti al bar, i tifosi commentano benevolmente o negativamente le scelte della squadra ma,  nel mondo del calcio, si sentono sciocchezze, giudizi affrettati o dettati dall’enfasi del momento: alle stelle se vincono , alle stalle se perdono. Giudizi impietosi che non danno a spazio a me e se: i calciatori e tutti quelli che gli ruotano attorno devono essere perfetti. Il tifoso non perdona!

Un esempio è il mercato della Juventus che in molti hanno giudicato non all’altezza, sbagliato, inappropriato. Poi, durante una partita al San Paolo spuntano Matuidi, De Sciglio e Douglas Costa. Allora, cosa succede? Si scopre che il giocatore della difesa è fondamentale, che a centro campo c’è un muro formidabile e lì è pronto Douglas a far scoccare l’azione che porta ad un gol. Allora le cose cambiano, si esplode di gioia e si porta subito i nuovi eroi in processione, ma attenzione a non sbagliare!

L’autore del gol, Higuain, sembra essere un uomo bionico. Operato a una mano ad inizio settimana, si allena un paio di volte e poi scende in campo  e trasforma un dei rari palloni disponibili in un capolavoro. Cosa dire? Vi sembrano veramente degli acquisti sbagliati?

I tempi cambiano

I tempi del calcio stanno cambiando, il fattore campo è sempre meno importante per i risultati di una partita e sono solo i giocatori a dover offrire prestazioni eccezionali, che non sempre sono possibili. Sono i comportamenti come quello di Higuain ad aver fatto fare un balzo nella classifica alla Juventus e ad aver fatto ritrovare la fiducia nella campagna acquisti della squadra bianco nera. Adesso non resta che seguire l’andamento della campagna acquisti in arrivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *