Loading

wait a moment

Cattolica in Fiore, straordinaria occasione floreale per scoprire la riviera

La mostra mercato, giunta quest’anno alla 46ma edizione, è il classico appuntamento del ponte del 1° maggio

La natura è un autentico spettacolo e scoprirla grazie al patrimonio floreale garantisce un’occasione straordinaria di contatto con l’ambiente.

E se alla bellezza rigogliosa di boccioli, corolle e infiorescenze si abbina il gusto di conoscere un territorio come quello della Riviera Romagnola, la soddisfazione è ancora più rilevante.

L’opportunità di poter godere da vicino del territorio costiero della Romagna si abbina perfettamente alla scelta di visitare una delle feste più famose di Cattolica, Regina indiscussa dell’Adriatico, che dal 28 aprile al 1° maggio esplode in tutta la sua bellezza, fra i colori di Cattolica in Fiore.

L’edizione 2018 è la 46ma della manifestazione, che caratterizza da anni Piazza Primo Maggio e le vie del centro della cittadina rivierasca.

L’appuntamento è un classico del ponte del 1° maggio, che Cattolica rinnova di anno in anno ormai da oltre 8 lustri.

Cattolica in Fiore rinomata mostra mercato floreale

Il desiderio di osservare da vicino una ricchezza di colori e profumi come quella offerta dalla famosa e rinomata mostra mercato floreale, consente di dedicare un po’ di tempo all’esplorazione di Cattolica, passeggiando per le vie del centro, sul lungomare, apprezzando le proposte culinarie scegliendo di soggiornare in una delle tante strutture dedite all’ospitalità.

L’offerta è straordinaria dagli hotel affacciati sul mare a quelli del centro, dagli hotel con wi-fi a Cattolica alle proposte dell’interno, che si spingono sino alle falde dell’entroterra per immergersi nel verde delle colline.

Il comparto alberghiero è garanzia di qualità e convenienza dalle strutture a gestione famigliare a quelle più ampie a carattere imprenditoriale.

L’iniziativa floreale un classico del ponte del 1° maggio

A Cattolica in Fiore, lo ricordiamo a chi non ne conosce la portata, si danno appuntamento vivaisti e giardinieri provenienti da tutta Italia.

La mostra mercato colora da sempre il ponte del 1° maggio ed è l’occasione perfetta per apprezzare fiori e piante di stagione.

In esposizione si potranno osservare proposte pensate appositamente per chi ama il giardinaggio, oppure per chi è alla ricerca di tante nuove idee per rinnovare il proprio balcone, arredare gli spazi verdi, ripensare il proprio giardino.

La mostra, che cresce di anno in anno in termini di qualità, fornisce spunti interessanti e conduce il visitatore alla scoperta di colori e profumi, come quelli classici di primavera.

A chi non ha mai partecipato il consiglio è quello di non lasciarsi sfuggire l’occasione, che può tramutarsi in un viaggio alla scoperta della primavera sulla Riviera Romagnola, un’esperienza da viversi assolutamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *