Loading

wait a moment

Che cos’è il PVC

PVC: naturale quindi sostenibile

Il PVC è composto di cloruro di polivinile un materiale termoplastico ricavato da materie prime naturali, la caratteristica principale di questo materiale è la sua grande versatilità. Infatti può essere utilizzato in tantissimi modi e in tantissimi comparti, le fasi di lavorazione di questo materiale sono diversificate, è possibile infatti ottenere dal PVC manufatti rigidi o flessibili,  questo innovativo materiale seppur conosciuto e utilizzato da tempo, ha proprietà meccaniche particolari e anche di resistenza, oltre che all’invecchiamento , ovvero all’usura, alle abrasioni, agli attacchi di agenti chimici o di batteri e funghi é idrorepellente molto leggero e non è infiammabile.

Elevate prestazioni

Oggi viene utilizzato in vari campi sia edilizi che industriali, per quello che riguarda l’edilizia gli standard richiesti sono sempre molto elevati in merito alle prestazioni e il PVC  le può soddisfare tutte, facendo riferiemnto alla resistenza e  all’impermeabilità, stabilità, e  perfezione delle superfici,  oltre che alla facilità d’uso e alla facilità di manutenzione;  scegliere degli infissi in PVC  e infissi in pvc a Roma   è una scelta intelligente poiché è un materiale che rispetta l’ambiente quindi ecologicamente adatto anche alle case dove ci sono bambini. Il PVC è di origine prevalentemente naturale non viene utilizzato insieme a materie prime con limitata sostenibilità.

Grandi peculiarità

Il PVC in fase di lavorazione di qualsiasi genere rende sempre molto poiché sono anche recuperabili gli scarti;  il PVC in termini di produzione, rende anche un sensibile risparmio e riduce l’inquinamento, perché l’energia impiegata per la lavorazione di questo materiale è molto inferiore alle necessità di energia in lavorazione di altri materiali;  rispetto a tutte le altre sostanze, materiali, e prodotti che vengono utilizzati nei medesimi comparti di produzione, il  PVC ha un’elevata differenza in merito alle isolamento termico degli infissi in PVC e di altre peculiarità che lo rendono uno dei materiali preferenziali in questi ultimi anni per la produzione di infissi. La lavorazione di questo materiale ha un basso impatto ambientale poiché produce una modesta quantità di polvere è una emissione minima diossido di carbonio ed una bassissima diffusione di anidride solforosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *