Loading

wait a moment

I match e i risultati del settimo turno di serie A

Si sono disputate sabato 29, domenica 30 settembre e lunedì 1 ottobre le gare valide per la settima giornata del campionato italiano di serie A, qui disponibile www.lsbetbonus.com con le migliori quote. Settembre e ottobre si confermano mesi durissimi per tutte le squadre, soprattutto per le squadre che oltre ai campionati nazionali, disputano coppe nazionali e coppe europee. Infatti, nel giro di un mese sono quasi una decina i match ufficiali in cui si decide buona parte di stagione. Poco tempo per analizzare anche la settima giornata di campioanto, che avviene dopo il turno infrasettimanale ma subito a ridosso dei match di martedì 2 e mercoledì 3 per la Champions League e giovedì 4 per l’Europa League. Tra i match anche due “big” con le sfide tra Juventus Napoli e Roma Lazio. Vediamo com’è andata l’ultima giornata di serie A

Gli anticipi di sabato

Prestigio nell’anticipo di serie A delle 15:00 con il derby capitolino tra Roma e Lazio. 3 a 1 il risultato finale a favore dei giallorossi grazie ai goal di Pellegrini nello scadere del primo tempo, Kolarov e Fazio nella ripresa. Il momentaneo 1 a 1 invece per la Lazio porta la firma del solito Ciro Immobile. Alle 18:00 si è giocata Juventus Napoli che ha confermato lo stesso risultato del campo romano. Partenopei in vantaggio nei primi minuti di gioco con Mertens ma un doppio Mandzukic e Chiellini ribaltano il risultato per una vittoria schiacciante della compagine bianconera. Alle 20:30 allo stadio Meazza, ha chiuso la giornata di anticipi, il match tra Inter e Cagliari. Turnover per i nerazzurri che si impongono per 2 a 0 grazie alle reti di Lautaro Martinez e Politano.

I Match della domenica

Apre i match della domenica l’anticipo delle 12:30 tra Bologna e Udinese, match vinto dagli emiliani per 2 reti a 1. Prima in svantaggio con il goal di Pussetto per i friuliani, ribaltano grazie ai goal e alle ottime prestazioni di Santander e Orsolini nel finale. Alle 15:00 in scena Fiorentina Atalanta, 2 a 0 con reti di Veretotut su rigore e Biraghi su punizione, tutti nella ripresa. Chievo Torino finisce con un goal a zero per i granata con la rete nei minuti finali del ritrovato Zaza. Vittoria esterna per Il Genoa in casa del Frosinone con la doppietta del solito Piatek e goal di Ciano per i Ciociari. Match delle 18:00 tra Parma ed Empoli dona i 3 punti agli emiliani grazie ad un goal di Gervinho messo a segno nel primo tempo. Alle 20:30 a Sassuolo poker del Milan che si impone per 4 reti a 1 sui neroverdi: prima Kessiè, poi Suso, Castillejo e ancora Suso mettono a segno il poker rossonero contro la segnatura di Duricic per il Sassuolo.

Il Monday Night

Conclude la giornata di campionato il match Sampdoria – SPAL. 2 a 1 il risultato finale con Linetty e Defrel, entrambi innescati da assist dell’immenso Quagliarella, che ribaltano il goal di Paloschi per la Sapl, al 21 del primo tempo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *