Home » Headline, News

Ondra e DiGiulian vincono la Combinata. Alla Russia l’oro nella classifica a squadre.

24 luglio 2011 Redazione Arco2011.it
Team Russia © Anna Piunova

Team Russia © Anna Piunova

La speciale Combinata del mondiale di arrampicata di Arco – che prende in considerazione i risultati di Boulder, Lead e Speed - è stata vinta da Adam Ondra (Cze) e Sasha DiGiulian (Usa). La classifica a squadre è andata invece alla Russia.

Adam Ondra vince il titolo mondiale della combinata, la speciale classifica che unisce i risultati di Boulder, Lead e Speed. Non sorprende affatto questo titolo dopo il super secondo posto nel boulder e il bellissimo terzo posto nel Lead. Nella terza disicplina, lo Speed, Adam è arrivato ultimo ma il suo dominio nelle altre due era tale che si è portato a casa questo titolo con 145 punti, davati al tedesco Tomas Tauporn che è arrivato a quota 84. La sorpresa di questi mondiali ha vinto l’argento della Combinata grazie ad un 6° posto nel boulder, un 9° posto nel Lead e un 43° posto nello Speed, mentre lo svizzero Cédric Lachat (Boulder 5°, Lead 11°, Speed 53°) vince il bronzo con solo due punti di ritardo dal tedesco. Come ben si vede anche questa classifica mondiale conferma come per ora siano i climber che spaziano da Boulder al Lead quelli con più chance di vittoria.

In campo femminile il titolo va a una strepitosa Sasha DiGiulian. La statunitense inizia a raccogliere punti centrando il 2° posto nel Boulder. Poi va al comando qualificandosi per la finale Lead dove si piazza ottava, prima di sigillare la vittoria globale con il 52° posto nello Speed per un totale di 120 punti. L’austriaca Anna Stöhr vince argento con 102 punti (1° nel boulder, 29° nel Lead e 41° nello Speed), mentre la slovena Mina Markovic torna a casa con il bronzo grazie al 12° posto nel Boulder, il 6° nel Lead e il 49° posto nello Speed.

Per quanto riguarda invece le classifiche della nazioni, il Lead ha visto il comando assoluto dell’Austria con 406 punti, seguita dalla Francia (177 punti) e dalla Federazione Russa (162). Il Boulder è stato dominato dalla Federazione Russa con 291 punti, davanti all’Austria (184 punti) e gli U.S.A. (164 punti). Niente sorprese nello Speed: la Federazione Russa segna 540 punti, la Polonia invece 207 e la China 171. Il che significa che la Combinata del National Team Ranking è stata vinta dalla Federazione Russa con 291 punti, davanti agli U.S.A. (167 punti) e la Slovenia (164 punti). L’Italia si piazza al 14° posto, dopo aver raccolto il 10° posto nel Boulder, il 14° posto nel Lead e il 10° posto nello Speed.

National Team Ranking: lead, boulder, speed, overall
Combined Ranking
: MEN, WOMEN