Home » Rock Master 2010

Rock Master 2010

[23 ago 2010 | Redazione Arco2011.it]
Chloé GraftiauxSabato 21/08/2010 Chloé Graftiaux, la campionessa belga di arrampicata sportiva e una delle più forti atlete del ranking mondiale, è morta a causa di una caduta durante la discesa dall' Aiguille Noire de Peuterey (Monte Bianco)....
[18 lug 2010 | Redazione Arco2011.it]
The last waltz di questo Rock Master 2010, che annuncia gli IFSC World Championship 2011 di Arco, è tutto per il gran duello del Lead. Un ultimo giro, uno contro uno e a tutta velocità, che ha visto come protagonisti i magnifici 8 + 8 delle finali maschile e femminile del Rock Master Lead....
[18 lug 2010 | Redazione Arco2011.it]
Anna StöhrTutto all’ultimo boulder. Mai è stato così vero come in questo gran finale dei blocchi femminili. Sul filo di lana, appunto sul 4° Boulder, a spuntarla è un’impeccabile Anna Stöhr in versione super. Non a caso per la campionessa austriaca questa è la 3a vittoria al Rock Master. Una battaglia sul filo dei tentativi che ...
[18 lug 2010 | Redazione Arco2011.it]
FMB013Quando il boulder si fa duro i duri cominciano a giocare! E Cédric Lachat si è dimostrato un vero campione in questa finale davvera durissima. Servivano una tenacia e una forza incredibili oggi, e lo svizzero non si è tirato indietro da vero lottatore. Così, dopo il tour de force di questi 3 giorni che ...
[18 lug 2010 | Redazione Arco2011.it]
Adam Ondra & Akiyo NoguchiSabato 18/07/2010 al Climbing Stadium di Arco per il V Arco Rock Legends ad Adam Ondra è stato assegnato il Salewa Rock Award, mentre ad Akiyo Noguchi è andato il La Sportiva Competition Award. A Manolo assegnato il Sector Climbing Award, nuovo riconoscimento voluto dall'Associazione Rock Master....
[18 lug 2010 | Redazione Arco2011.it]
La grand soirée della finale Lead esalta il Rock Master di Arco. E i suoi eroi sono lo spagnolo Ramón Julian Puigblanque e la coreana Jain Kim. E’ successo sabato in un Climbing Stadium strapieno, palpitante e partecipe di un viaggio memorabile. Perché sembrava davvero che tutti fossero lì, sull’immensa parete, a fianco degli atleti. ...