Come fare per far durare l’auto tanto

Quando si acquista una vettura, la prima cosa che si pensa è quella di vedere quanto sia bella. E, magari, anche abbellirla con fantastici adesivi per auto. Il che va bene, ovviamente. Però, oltre all’estetica, bisogna pensare anche a quanto possa e debba durare.

Perché, parafrasando un vecchio proverbio, ‘è bella ma non balla’, allora ci si può fare poco. Se non stare sempre dal meccanico a causa di qualche guasto che può determinarsi in base all’utilizzo.

Ecco, quindi, qualche piccolo accorgimento per far durare il veicolo un po’ di più rispetto a quanto pensi.

Controlli frequenti

Sì, lo sappiamo. Controllare frequentemente l’auto ha dei costi che non sempre possono essere sostenibili. Però consideralo come un investimento. Nel senso che, se per risparmiare una visita di routine alla vettura magari non vedi che ha un problema sul nascere, ti ritroverai dopo pochi mesi a spendere una cifra più alta rispetto a quella che avresti speso all’inizio.

Un esempio per farti comprendere meglio. Se non cambi mai l’olio, metti il motore sotto sforzo e, alla lunga, ti farà meno chilometri rispetto a quanti ne potrebbe fare.

Per non parlare dei filtri o delle candele, passando per la carrozzeria. Insomma, anche se la macchina apparentemente non dovesse avere niente, una controllatina extra non fa certamente male. Né al tuo portafogli né al veicolo stesso.

Occhio ai rumori

C’è un piccolo stratagemma per ‘evitare’ i rumori che non ci piacciono. Ma, ovviamente, non funziona. Cioè quello di alzare il volume dello stereo. Una mossa che non risolve niente ma nasconde il problema. In realtà, a ogni piccolo rumore che la macchina emette, bisognerebbe portarla subito dal meccanico. O, comunque, da qualcuno che può metterci le mani.

Il motivo? Un po’ come quando hai piccoli dolori che non curi. Alla lunga diventano grandi e va a finire che ti devi operare. Stessa cosa per la macchina. Quei rumori non si annullano per magia ma semplicemente diventano anche più grandi in decibel. Per risparmiare X subito, rischi di spendere X+Y domani. Prevenire è meglio che curare. E in questo caso il proverbio calza a pennello!

Pensa ai materiali con cui viene realizzata

I materiali con cui viene realizzata una macchina sono importanti. Non parliamo solo, magari, di quelli estetici, come potrebbero essere gli originali adesivi personalizzati, ma proprio di tutto l’insieme del veicolo. Si va dalla vernice con cui viene pittata al motore, passando per i sedili, la carrozzeria e la meccanica. Insomma, tutto che riguarda i componenti del veicolo. Come dicevamo all’inizio, infatti, non si deve pensare solo all’estetica ma anche a quanto può durare una macchina. Anche a fronte dell’utilizzo che ne viene fatta. Se si acquista una citycar, e non un’auto di valore, per poi si fare su e giù per la montagna, allora va da sé che, comunque, quella vettura durerà molto di meno rispetto a un utilizzo come dovrebbe essere, cioè nei centri urbani.

Perché, al netto di tutto, il più delle volte la durata del veicolo dipende da come noi lo trattiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *