Dazn, guida ai programmi sportivi: tutta la serie A

diretta-su-dazn

Com’è cambiato il panorama delle pay-tv?

Le pay-tv, fin dalla loro nascita, hanno provocato dei cambiamenti radicali nelle abitudini dei tifosi sportivi italiani. Ad esempio, verso la fine degli anni ‘90, le domeniche sportive furono scombinate dall’irruzione nei palinsesti di due nuove emittenti: Stream e Tele+.
Qualche anno più tardi, i diritti televisivi furono, senza esclusioni di colpi, divisi tra Sky e Mediaset Premium. Questi due colossi hanno stabilito un vero e proprio duopolio durato oltre un decennio.

Tuttavia, nell’estate 2018, questo duopolio è stato interrotto dall’avvento di una nuova azienda: ci riferiamo a Perform che, attraverso la sua piattaforma streaming e on demand, è pronta ad innovare ed aprire nuovi varchi nel mondo dello sport in tv.
Il gruppo Perform è proprietario della piattaforma online DAZN di cui, grazie alle pubblicità ed ai testimonial d’eccezione, si è sicuramente sentito parlare. DAZN è già disponibile in diversi Paesi, tra cui Italia, Canada, Giappone, Germania, Austria e, dal 10 settembre 2018, anche negli Stati Uniti.

Ma quanto costa abbonarsi a DAZN e a quali eventi sportivi si ha accesso? E quali sono i vantaggi della nuova piattaforma on demand? Per fare chiarezza su questo tema, abbiamo redatto una chiara e semplice guida, al fine di dissipare ogni eventuale dubbio. Ma anche sul sito www.taglialabolletta.it è possibile trovare informazioni utili sui programmi sportivi.

Eventi a disposizione, costi e vantaggi della piattaforma DAZN

DAZN è un servizio di streaming live e on demand che consente ai propri clienti di vedere gli sport che desiderano quando e dove vogliono, grazie alla tecnologia mobile. Per usufruire dei servizi della pay-tv sarà sufficiente disporre di un dispositivo interattivo (PC, smartphone, tablet o smart TV) e di una connessione internet. Infatti, a differenza delle classiche emittenti che si appoggiano su antenne e decoder, DAZN risulta essere innovativa proprio per questo aspetto; al cliente basterà effettuare l’accesso al proprio account per poter guardare ciò che preferisce, senza alcun vincolo. Ma quali altri vantaggi offre questa nuova piattaforma digitale? Ecco un elenco riassuntivo:

  • convenienza: il canone mensile di abbonamento a DAZN è di soli 9,99€;
  • ampia scelta di eventi: il palinsesto è ricco di match live. Per quanto concerne il calcio, DAZN trasmette 3 partite di Serie A Tim (tra cui l’anticipo del sabato sera) con gli highlights di tutto il turno di campionato. Inoltre è possibile accedere a tutti i match della Serie BKT (con ben 9 partite su 10 in esclusiva assoluta), alle partite dei maggiori campionati europei (la Liga, Ligue 1, FA Cup, EFL Cup e la Coupe de Ligue) e anche al meglio delle competizioni mondiali (Coppa Libertadores, Coppa d’Africa e Coppa Sudamericana). Per gli appassionati di sport americani, DAZN offre la possibilità di visionare le partite di MLB e di NHL. Infine, vanno menzionati gli eventi trasmessi che riguardano il rubgy, come la Heineken Champions Cup, Ireland Rugby Internationals o la Scotland Rugby Internationals, e gli sport da combattimento, come MMA, UFC e Showtime Boxing;
  • rapidità nell’erogazione del servizio: dopo aver creato il proprio account DAZN, per accedere ai servizi sarà sufficiente connettersi o tramite l’app della piattaforma (scaricabile gratuitamente in tutti gli store digitali) o collegarsi direttamente al sito internet;
  • semplicità nella registrazione: per creare un account DAZN, bisognerà recarsi o sul sito o sull’app; selezionando la voce ”Registrati”, basterà spendere alcuni minuti per completare l’operazione. Verranno richiesti il nome, il cognome, l’indirizzo e-mail e la password per proteggere il proprio profilo. Infine, sarà richiesto il metodo di pagamento (ovvero carta di credito o debito, Paypal, carte prepagate, iTunes e Google Play);
  • mese di prova: i nuovi clienti avranno diritto ad un mese di prova gratuita, al termine del quale potranno decidere se abbonarsi o meno a questa piattaforma streaming e on demand. Nel caso in cui si decida di rinnovare l’abbonamento a DAZN, la visione dei contenuti avrà un costo di 9,99€ ogni 30 giorni.

Qual è la larghezza di banda necessaria per usufruire dei servizi DAZN?

DAZN garantisce ai suoi clienti uno streaming video di alta qualità. Infatti viene selezionata automaticamente la miglior qualità video disponibile, tenendo in considerazione la velocità di connessione ad Internet. Tuttavia, conoscendo i valori della propria connessione, è possibile farsi un’idea della qualità del servizio che si otterrebbe abbonandosi alla piattaforma digitale DAZN.
Ecco tutti i dati disponibili:

  • connessioni da 2.0 Mbps: garantiscono la visione di eventi in SD (Definizione Standard). Velocità di questo tipo permettono comunque una discreta risoluzione nel caso in cui si usasse lo smartphone;
  • connessioni da 3.5 Mbps: tali velocità di Internet permettono di guardare gli eventi sportivi in HD (Alta Definizione). Di conseguenza, anche la visione delle partite dai dispositivi mobili risulta essere ottimale;
  • connessioni da 6.5 Mbps: danno la possibilità di usufruire dei servizi di DAZN anche dalle Smart TV, assicurando una qualità video elevata, senza che vi siano blocchi o disconnessioni;
  • connessioni da 8.0 Mbps o superiori: rappresentano una vera e propria garanzia. Contando su certe velocità, si può usufruire di tutti i dispositivi precedentemente citati, godendo appieno della qualità erogata dalla piattaforma DAZN.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *