Zaniolo e De Light, due nome importanti nel calciomercato juventino estivo

Zaniolo e De Light sono due nomi importanti al centro del calciomercato juventino estivo. Il club bianconero sta preparando la nuova rosa per l’inizio di campionato e la Champions League. Come negli anni scorsi, fiducia nella Juventus nel campionato, basta vedere gli antepost dei bookmakers online (Betwinner App), invece in Champions i club di Serie A si confrontano con squadre più forti ritenute favorite per la prossima finale.

Zaniolo e De Light, vediamo chi sono e le loro carriere sportive

Matthijs de Ligt è calciatore olandese, difensore della Juventus e della nazionale olandese. e’ nato a Leiderdorp il 12 agosto 1999, stesso anno di nascita di Zaniolo. A diciotto anni è stato eletto capitano dell’Ajax, si è subito imposto nel calcio internazionale. Nella stagione 2018/2019 vince l’Eredivise e la Coppa dei Paesi Bassi, ha ricevuto il Trofeo Kopa, con la Juventus ha vinto un campionato di Serie a, una Coppa Italia e una Supercoppa italiana. E’ stato finalista Europa League e delle Uefa Nations League con la nazionale olandese. Pochissimi goal in carriera ma importanti, tante le partecipazioni, le squadre principali considerando tutta la sua carriera e partendo dalle giovanili sono: Abcoude, Ajax, Jong Ajax, dal 2019 Juventus. Caratteristiche tecniche: difensore centrale, calcia con entrambi i piedi, anticipi difensivi, abilità nel gioco aereo, velocità, ottimo regista di gioco, in futuro potrebbe diventare tecnico, ottima marcatura, buona fisicità, propensione al gol, ottimo nei tiri di testa, calcio spettacolo.

Nicolò Zaniolo è figlio d’arte di Igor, ex calciatore. Nicolò nasce a Massa il 2 luglio 1999, è sia centrocampista che attaccante della Roma che della Nazionale. In Nations League ha inciso con una rete importante. Tante squadre nella sua carriera partengo dal Genoa, Fiorentina, Virtus Entella e Inter nelle giovanili. Come squadre di club: Virtus Entella, Inter per un anno, Roma dal 2018. 12 reti in 81 presenze. Con la maglia azzurra dal 2016 ha giocato con gli Under.- Negli Under 19 dal 2017 al 2018, 18 presenze e sei reti. Caratteristiche tecniche: calciatore flessibile promettente nel panorama europeo, trequartista e seconda punta, il suo ruolo naturale però è di ala destra. Velocità, potenza, coraggio e forza sui difensori, piede mancino, tecnicha, tiro a distanza, inserimenti forti e veloci, anche lui ottimo nel calcio spettacolo, è stato scelto come testimonial da brand e società importanti.

Principali notizie di calcio mercato che li riguardano

  • Federico Cherubini e Tiago Pinto si sono incontrati per discutede su Nicolò Zaniolo, le basi per delle trattative ci sono. Se non ci fosse il divieto di un prestito biennale, secondo il nuovo regolamento, Tuttosport riporta un caso simile a Locatelli.
  • Cifre che si aggirano attorno a Zaniolo tra Roma e Juventus: 50/60 milioni di euro – 40 milioni di euro più bonus.
  • José Mourinho lo vece però con degli interessi specifici, ad esempio Arthur per mettero in formazione con Nemnja Matic.
  • Vediamo adesso De Ligt, raccontato da Filippo Cornacchia. C’è l’interesse del Chelsea che offre Werber e Pulisic. “La Juventus vuole più soldi per lasciar partire il leader della difesa”, cifra da inserire nella clausola è di 120 milioni di euro.
  • La Juventus sta prendendo anche Di Maria, accoppiata perfetta se fosse acquistato o preso in prestito Zaniolo. Arthur fa parte di questo intreccio, non parliamo poi del ritorno Pogba da tempo sogno proibito bianconero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *